giovedì 21 aprile 2016

TRIPPA IN BIANCO CON CARCIOFI

La trippa, se è buona e morbida, si può mangiare anche in insalata oltre che nell'ottima versione ,che vi ho postato tempo fa. (cliccare qui se volete ritrovare la ricetta )qui http://nonsisfuggeallaproprianonna.blogspot.it/2014/06/oggi-trippa.html

Oggi l'ho fatta in bianco con i carciofi, è venuta buonissima,ve la consiglio !





TRIPPA IN BIANCO CON CARCIOFI



Ingredienti:
Trippa qb
Carciofi
olio
Aceto di mele
Aglio,sale e pepe



Pulire i carciofi e tagliarli a fettine, farli cuocere in olio ed aglio per 10 minuti, salare e pepare,poi mettere da una parte.
Intanto,tagliare la trippa a striscioline,dopo averla lavata ed asciugata.
In una padella mettere aglio ed olio,porvi anche la trippa e far insaporire.
Farà un pò di acqua, farla evaporare, poi aggiungere una spruzzata di aceto di mele , che servirà a togliere il sapore un pò forte della trippa e la ingentilerà.
Far evaporare , aggiungere sale pepe e mescolare la trippa con i carciofi,dopo aver fatto amalgamare i due ingredienti, servire calda se volete con del prezzemolo tritato....che io non ho messo perchè non lo avevo !!
Buon appetito dalla vostra nonna Pat<3

2 commenti:

  1. Non ho mai mangiato la trippa così. Per me la trippa e' con il pomodoro, con tutto quel bel sughino che si sposa a meraviglia con il nostro buon pane toscano! Comunque grazie del consiglio Patrizia, proverò volentieri anche questa versione. Baci😘

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia, è vero la trippa con il sughino ...collosino ...che bontà!!
    Infatti sopra ho messo il link per la versione "goduriosa",ma se si vuol ogni tanto mangiarla stando leggeri ...è da provare !!!
    Un abbraccio
    Pat <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...