sabato 26 aprile 2014

La mia pappa col pomodoro

Le mie nonne erano abbastanza in sintonia, c'era molto rispetto tra loro, si davano del Lei si vedevano solo quando il giovedì ed il lunedi mattina cambiavano il turno!
La Beppina come ho detto era molto contenta di non fare le pulizie, ma per questo voleva il primato di   MIGLIOR  CUOCA ...era brava a fare la sfoglia la caccia gli arrosti..ma sulla
 MINESTRA DI PANE e LA RIBOLLITA, la nonna Olimpia non la batteva nessuno ..
.aveva sfamato i suoi figli con questa gustosissima pietanza della cucina toscana !
Allora la Beppina diceva che era "più fine " LA PAPPA CON IL POMODORO" e voleva farla sempre lei !
Oggi nonna ti darò soddisfazione farò La pappa...anche perché la minesta di pane si dovrebbe fare solo quando c'è il cavolo nero...adesso è troppo tardi , ne riparliamo in inverno !
Nei ristoranti in Toscana "La ribollita" che sarebbe,la minestra di pane risaltata in padella la sera , si trova in ogni periodo dell'anno, perché viene fatta con il cavolo verza, ma la vera ricetta necessita di entrambi i cavoli. 

LA PAPPA CON IL POMODORO
Ingredienti :
Pane raffermo tagliato a fette...possibilmente Toscano..ed ancor meglio la Bozza Pratese
Passata di pomodoro potete usare anche pomodori pelati passati in inverno,
 in estate pomodori freschi passati,meglio se fate prima una pommarola, verrà ancora più profumata
Olio evo
Aglio, 4 spicchi (Io uso solo aglio ,in casa mia la cipolla non posso usarla,ma se possibile
una bella cipolla tragliata finissima,da un sapore sublime...qualcuno usa anche il porro)
Sale pepe
Basilico messo da ultimo e tagliato esclusivamente a pezzetti con le mani...no coltello !!!
(molti fanno anche il soffritto con sedano carota e cipolla , noi la preferiamo più leggera,vi garantisco che il risultato è perfetto e molto digeribile )


       
                                         Sarebbe bene usare la pentola di coccio,ma noi
                                         useremo una teglia antiaderente, mettere olio,aglio
                                         ( togliere sempre l'interno od anima che non
                                         fa digerire bene ) 4 spicchi sbucciati e tagliati a metà
                                         Io non faccio soffriggere,metto subito la passata,far
                                         insaporire per qualche minuto aggiungere le fette di
                                         pane,allungare con un bicchiere di acqua,far insaporire
                                
                                         
                                


                                        
                                          Con una forchetta spezzettare il pane facendolo
                                          incorporare bene con il pomodoro,salare e far
                                          cuocere a fuoco lento,coperto con coperchio per
                                          circa 20/30 minuti.



        
                                            A cottura ultimata, aggiustare di sale spezzettare
                                            il basilico con le mani dopo averlo lavato ed asciugato.


       
                                          Non avendo fatto LA PAPPA,nel TEGAME di
                                          COCCIO, riscaldiamolo facendoci bollire un pò
                                          di acqua ,appena sarà caldo,asciughiamo  poi
                                          trasferiamo la pappa ..per far credere che abbiamo
                                          fatto veramente la ricetta originale.

                                          
                                          
                                      
                                     
                                         
                                         Portare in tavola,aggiungendo un filo di olio
                                         ed una macinatina di pepe...
                                         Si può aggiungere anche del peperoncino e ottima
                                         con parmigiano grattato al momento

Buon appetito dalla vostra nonna Pat !!




                                  
                                     

12 commenti:

  1. e che dire ????? io la pappa con il pomodoro l'ho mangiata la prima volta in Toscana...da fidanzata...in un mitico ristorante sulle colline ..LA POLVERIERA.... poi sono diventata di casa in casa Fagni e la mia suocera mi ha spesso e volentieri fatto innamorare le papille gustative con questa semplice ma buonissimo piatto!!!! Ora da vecchina sono in grado di cucinarlo io...visto che Lei non è **** ++++ *** in grado!!!! ADORO I TUOI RICORDI cara nonna Pat CANTASTORIE <3...che diventano quasi sempre i miei !!!! AFFINITA' ELETTIVE ....qualcuno direbbe !!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariellina tu sei un po più giovane di me ....ma abbiamo vissuto quasi lo stesso periodo anche se in paesi diversi......felice di avere AFFINITA'ELETTIVE con te cara amica mia ♥♥

      Elimina
  2. Mi viene in mente Gianburrasca!Non ho mai mangiato la pappa al pomodoro,grazie della ricettina!Baci,rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosetta grazie, sono sicura che ti piacerà alle mie nipoti piace a tutte...è una ricetta semplice e molto gustosa! Baci a te Pat

      Elimina
  3. I miei nonni mi parlavano spesso anche del pan cotto e per me questi due primi poveri ma ricchi di Amore per la cucina di una volta li Amo ... ho anche la pentola in coccio! ;)) e vedo sopra anche del buon e profumato basilico lo prendero' rigorosamente dal mio orticello da balcone ;) <3 Buon Weekend 'Mamma' 'Nonna' Patty <3 :*

    RispondiElimina
  4. Anny ciao tesoro per te fare la pappa sarà una passeggiata ah ah ...se ai tuoi bimbi piacerà di loro che la nonna Pat li manda un abbraccio..attraverso il sapore e l'amore della ricetta di nonna mia !
    Non puoi immaginare la gioia di averti ...nel mio blog...cantastorie♥

    RispondiElimina
  5. Ciao Patrizia,
    sono passata dal sito a salutarti e cosa trovo? Una delle mie ricette preferite! Adoro la pappa al pomodoro! E come te in estate facciamo la versione estiva con i pomodori freschi!
    Un abbraccio alla super nonna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita Dany, per me è un vero onore leggerti.
      Nonostante io sia una nonna con esperienza di cucina, in confronto alla tua bravura mi sento una principiante! Non è una sviolinata è ciò che penso tu hai un blog di cucina BELLISSIMO!
      Se passi ed ogni tanto mi commenti o mi dai qualche suggerimento, sarà un vero piacere!
      Un abbraccio a te Super foodblogger !

      Elimina
  6. Io la facevo spesso a mia figlia che la ama tanto.....mi piace tantissimo...proverò a mettere anche la cipolla la prossima volta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, come già spiegato io non uso la cipolla , ma se a voi piace ci sta benissimo, comunque per me con l'aglio è più la vera pappa con il pomodoro.
      grazie della visita buona serata ?
      un bacio Pat😚

      Elimina
  7. Daniela Giovannini26 aprile 2016 22:00

    Ciao Pat. ..anche a me piace tantissimo la pappa con il pomodoro ed io la faccio proprio come te. .....non per nulla ci dividono solo una manciata di km!!!! Quasi quasi mi hai dato un'idea per domani sera!!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, non so perché mi ea sfuggito il tuo commento!
      La nostra tradizione , anche se ci separano pochi km, è la stessa, come molti gusti della nostra meravigliosa cucina toscana.Io la rifaccio oggi, il pane mi avanza sempre, anche se io sto attenta a comprarne giusto, qui sono tutyi a dieta ah ah
      Un grandeabbraccio, Danielina bella,
      Pat❤

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...