martedì 20 maggio 2014

STRIZZINI DI SEDANO di nonna Olimpia...e di come cucinando, si esprima il nostro vero IO!

Oggi un'ottima ricetta di nonna Olimpia.
Prima della ricetta una riflessione...
...scrivendo le ricette delle nonne, mi sono accorta come fosse diverso il loro carattere dalle loro ricette! La Beppina, battagliera, piccante, forte in ogni momento della sua vita...cucinava ricettine delicate, "fini" come diceva lei: "Questo è un piatto fine"
L'Olimpia, riservata, timida, mite...esprimeva tutta la sua forza e vivacità nelle sue ricette speziate, cariche, gustosissime..."Sai, io cucino così perché da giovane sono stata contadina "
E allora...viva la campagna e le ricette della tradizione contadina se sono buone come :

GLI STRIZZINI DI SEDANO
 
sedani alla pratese



Un bel sedano...la parte piu tenera ed anche le foglie
farina
uova
passata pomodoro
olio, sale, pepe...tutto qb

 
Lessare bene il sedano, farlo scolare e riposare in uno scolapasta.
Preparare le uova sbattute in una scodella ed una scodella con farina.
Strizzare bene il sedano raffreddato, farne dei piccoli mucchietti, e passarli prima nella farina e poi nell'uovo.
Friggere in olio caldo, appena cotti far asciugare su carta gialla, salandoli.

 
Sarebbero già buoni cosi serviti caldissimi, ma se volete esagerare...

Fate un bel sughetto di pomodoro, (se fosse con pomarola fresca anche meglio) e metteteci i sedani fritti, facendoli amalgamare per qualche minuto.
Saranno ottimi anche freddi!


Buon appetito da nonna Olimpia
e nonna Pat!

2 commenti:

  1. STRIZZINI DI SEDANO..... nonna Olimpia..... bravissima....
    penserò a te quando gusterò questa ricetta.... ciao nonna Pat <3

    RispondiElimina
  2. Mariella buongiorno, grazie tu sei la mia follower del♥ bacio tua Pat

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...