mercoledì 7 maggio 2014

CARCIOFI DELLA NONNA OLIMPIA...forse alla romana...ma fatti da una toscana!

Il mio babbo era sempre via per lavoro faceva il rappresentante...quando tornava le mie nonne facevano in modo di preparare ciò che gli piaceva di più.
Lui adorava i carciofi e quando andava a Roma li mangiava alla romana...si era fatto dire come farli e la nonna Olimpia glieli preparava ...la  sua mammina, anche se non era un piatto toscano, per farlo contento glieli faceva così:

CARCIOFI DELLA NONNA OLIMPIA...forse alla romana...ma fatti da una toscana!
 
carciofi alla romana


Ingredienti per 4 persone
4 carciofi io uso quelli nostri toscani, maremmani
mezzo bicchiere olio evo
2 spicchi aglio
un ciuffetto di prezzemolo
mezzo bicchiere vino bianco
sale pepe
mezzo limone
 
carciofi alla romana

Pulire i carciofi togliendo solo le foglie piu dure e tagliare la cima di netto, metterli in una ciotola di acqua fredda dove avrete strizzato il limone.
Pulire anche i gambi tenendo la parte tenera e farli a fettine, porre anch'essi nell'acqua.
Preparare un trito un pò grosso di aglio e prezzemolo, mettete in una ciotolina con olio,sale pepe e vino bianco, mescolate il tutto.
Preparare una pentolina non troppo alta, prendere ad uno ad uno i carciofi e dopo averli sbattuti su un tagliere per far uscire l'acqua, tuffarli nel misto di olio preparato


Via via che i carciofi sono stati passati in olio e odori, metteteli nella pentolina, aggiungete anche i gambi, versate sopra il rimanente olio ed odori ed aggiungere un bicchiere dell'acqua acidula dove hanno riposato i carciofi.
Accendete il fuoco a fiamma bassa, ( la nonna a questo punto prendeva un tovagliolo lo bagnava e lo appoggiava sui carciofi coprendo con coperchio )
Io faccio la stessa operazione usando carta forno bagnata...con questo sistema i carciofi cuociono al vapore...in 15 minuti saranno perfetti...controllare ogni tanto e se vedete che c'è ancora troppo liquido togliere la carta 5 minuti prima di spengere,ma a noi piacciono anche con un bel pò di sughetto.


Serviti con pane leggermente abbrustolito...od anche con pane fresco...sono un godimento!!!
 
 
Oggi felicissima di sapere che io e la mia amica Tiz abbiamo entrambe cucinato i carciofi di mia nonna !!!
Lei ha fatto anche un buonissimo cimalino con carciofi ...andate a vedere !!!!
 
Nonna Pat
 

12 commenti:

  1. Oggi non riesco a postarti il mio commento. Ciao Pat

    RispondiElimina
  2. Ho visto che ora ci sono riuscito. Ecco quello che ho voluto scriverti. Mi piacciono molto i carciofi ma da noi non sono più buoni e sono duri con pelo dentro. A Savona ho mangiato quelli di Albenga. Patria della nostra Tiziana.....meravigliosi. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella grazie del commento , in maremma in 1queso periodo sono ottimi ma a fine maggio anche qui sono pelosi ...peccato li farai quando li trovi adatti ...!! Un bacio
      Pat

      Elimina
  3. Grazie cara Pat. Un caro saluto a te!♥

    RispondiElimina
  4. Daniela Giovannini7 maggio 2014 22:45

    buoni i carciofi, a me piacciono specialmente fritti, ma anche alla romana o ritti....insomma....W I CARCIOFI!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Daniela anche a me in ogni modo !!! Buona giornata bacio !!

      Elimina
  5. Che ricettina favolosa...grazie Pat.... ho dei carciofi teneri teneri colti dal campo direttamente.... a Brontolo voglio fare questa sorpresa ... bacio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariella ...vedrai il tuo Brontolo ti dara un bacio...ed anche se saprà un pò di aglio ah ah Bacio Buona giornata bella <3

      Elimina
  6. Buoni!Che bella spiegazione!Grazie!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Rosetta, cerco di essere molto chiara e semplice nella spiegazioni, perchè come sai mi piacerebbe che le mie nipoti imparassero a cucinare ...come se fossimo una accanto all'altra ...oggi o in futuro !!
      Bacio buona giornata

      Elimina
  7. Pat.... unica modifica.... niente aglio!!!! a casa mia non esiste... non riusciamo a digerirlo e poi trovo che copre troppo gli altri sapori...io uso in tutte le ricette lo scalogno!!!! bacio allo scalogno che cotto non si sente neppure !!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Mariella lo scalogno, in casa mia nnon digeriscono la cipolla invece se all'aglio tolgo l'anima lo digeriscono bene..e bacio allo scalognio sia ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...