domenica 28 maggio 2017

L'AMICIZIA ATTRAVERSO I PERIODI DELLA VITA!!

Domani Fb riproporrà un post che ho scritto l'anno scorso "CHE BELLE LE MIE AMICHE ",un post che ho riletto con tanto affetto, perchè mi ha portato alla mente i bellissimi commenti che avete fatto !!
Rileggendolo, mi è venuto da pensare come cambia l'amicizia attraverso i periodi della vita,forse non è così per tutti , ma per me è cambiato molto il modo ed il tempo da dedicare alle amicizie, molto dipende ,che nonostante la mia età, lavoro sempre e le amiche adesso sono loro che mi vengono a trovare a negozio e meno male altrimenti non vedrei più nessuna.
Ci sono amicizie bellissime che rimangono per sempre anche se non iniziate in tenera età ,qui abbiamo l'esempio di Mariella, Daniela e Gabriella , 3 anime in un nocciolo da quando avevano bimbi piccoli.❤❤❤
Ci sono le amicizie che rimangono fin dall'infanzia e quelle che si perdono per strada, perchè non  supportate da affetto od interessi comuni.
L'amicizia è un sentimento prezioso, ma va alimentata e curata come una pianta in crescita, per non farla appassire e non in tutti i periodi della vita si ha il " pollice verde" !



Stamattina, mentre andavo a fare la spesa, mi sono soffermata a guardare tanti uomini davanti ad un bar, pensionati, persone ormai arrivati molto in là con la vita, che ogni giorno si incontrano e ancora come da ragazzi hanno fatto "La compagnia" , parlano di calcio, di politica , di donne sicuramente come facevano quando avevano 18 anni....perchè gli uomini rimangono degli eterni ragazzi !
Per molti di loro stare con gli amici è una necessità per giocare, giocare come facevano da giovani , per illudersi che tutto sia come prima.
Io sono stata una grande amicona fin da piccola, ho continuato a frequentare tante care amiche per tutta la vita, anche io avevo la "Compagnia" da ragazzina.
Gli anni  in cui i figli erano piccoli o adolescenti, avevamo sempre amici a casa, cene, festicciole, scampagnate, sempre sempre in compagnia.
Poi dopo aver riempito la vita, di telefonate, viaggi con gli amici, cene fuori il sabato sera, vacanze tutti in gruppo...all'improvviso abbiamo sentito la voglia di stare soli io e mio marito!
Ogni tanto  vedere qualcuno ci fa piacere, ma quanto ci piace adesso stare soli, fare quello che ci pare,senza impegni senza orari già fissati, soli noi 2 a leggere ,a non far niente , ma noi 2.
La famiglia i figli , le nipoti, il negozio sono il fulcro della nostra vita attuale che ci riempie le giornate , le settimane  senza a volte accorgersi che il tempo passa con una velocità pazzesca.
Per me oggi la vita è "OTTIMIZZARE"...cioè dare delle priorita!
Da giovane mettevamo gli amici tra i primi posti,oggi che questi posti sono stati presi dalla grande famiglia che è cresciuta, mi trovo a passare mesi senza interagire con amici che rimangono cari, pur non vedendoli più come prima.

Fortunatamente Fb, mi ha dato la gioia di trovare in rete VOI amiche carissime, che trovo appena accendo il pc, che mi date il buongiorno o la buonanotte, che fate commenti affettuosi alle mie ricette ed alle foto di famiglia che puibblico!!!
Ci scambiamo, consigli, ricette, racconti di vita vissuta e quotidiana.
Voi mi avete dato la possibilita di Ottimizzare ..l'amicizia con la comodita'di trovarsi quando possiamo a qualsiasi ora del giorno e della notte..senza stress , facendosi teneramente compagnia❤
FORTUNATAMENTE CI SIETE ....altrimenti sarei diventata una  misantropa ,forse anche noiosa....e non sarei diventata la vostra nonna Pat ah ah

GRAZIEEEEEE!!!!!! Vi abbraccio forte ad una ad una !!
...e voi come vivete l'amicizia in questo periodo della vostra vita?

Dite la vostra che ho detto la mia!

10 commenti:

  1. Cara la mia grande Pat, ormai ti chiamo così, io, come te, sono arrivata ad apprezzare la libertà dell'essere sola riflettendo su una targa che faceva bella mostra nello studio di mio padre! Era di un tuo conterraneo (un senese) bella e incisa sul marmo: "E se sarai tutto solo, sarai tutto tuo", allora non capivo perchè mio padre tenesse tantissimo a quella targa e alle mie domande di bambina rispondeva " lo capirai, o te lo spiegherò quando sarai più grande!" Ecco, ora lo so, credo di aver capito............ Nell'amicizia non mi piace l’ipocrisia, la mancanza di lealtà e il tradimento, chi mente o vuole manipolare, , la disonestà e le lodi a buon mercato sviolinate solo per convenienza. Se hai amici così, meglio la solitudine e la libertà di esserlo. Devo dire che di "amicizie" così ne ho avute parecchie durante la mia seppur piccola vita, delusioni in età adolescenziale e in età della ragione, ormai le pinze sono d'obbligo... di contro mi fa piacere che ogni tanto qualche Persona Amica con la Pe A maiuscola la si possa ancora incontrare, qualcuna ne ho incontrata nella vita reale ed anche su queste pagine ne ho diverse........ poi ci sono quei fantasmi che ci sono anche se non li vedi mai, ma almeno sono innocui... direi che posso fermarmi nell'analisi per non cadere in una forra che sarebbe infinita.
    Ecco.........tu hai detto la tua, io la mia! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cocchina, tuo padre eraun saggio!! Non avevo mai sentito questa frase, ma la considero verissima!!
      Attraverso varie esperienze hai già sperimentado varie delusioni da persone che credevi amiche, ma non tutti possono essere amici anche se sembrano....lo si impara solo strada facendo !!
      Comunque bisogna essere positivi verso l'amicizia che è uno dei più bei sentimenti che esistono.
      Purtroppo è un pò come l' amore, non sempre è "per tutta la vita".Sela trovi bene altrimenti aveva ragione tuo padre!! In rete ci siamo trovate con tante VERE amiche e questo ci deve dare la consapevolezza che il bello dell'amicizia è che ci possiamo e dobbiamo scegliere le persone con cui si sta veramente bene ...e basta !!! Ti abbraccio forte Grande Cocchina ....grazie per la grande Pat <3

      Elimina
  2. Lo stesso per me e anche per alcune amiche storiche....abbiamo voglia di stare in coppia, come da giovanissime, ma per un senso di pienezza che ci dà la famiglia e per un desiderio di libertà, di poter cambiare programmi tre volte in mezz'ora. Dall'amicizia ho avuto anche grosse delusioni, quindi forse anche per questo, chissà? Ma vedo che noi, della nostra età, la pensiamo allo stesso modo. E comunque ci sono le nuove amicizie, trovate in rete per affinità di sentimenti: preziosissime! Ci si vede un paio di volte all'anno, perchè si abita lontani, ma ci si sente in piena libertà, tramite internet. Che invenzione fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione cara Dindi, invenzione fantastica la rete, non avremmo mai pensato di trovare qui, persono con a volte si hanno più affinità che con chi frequenti da anni !! Riflettendo, forse ho raccontato, ascoltato, risposto e chiesto più in rete che nella vita...capiterà anche a te che a viso a volte non riusciamo ad essere veramente noi stessi !! Basta , che chi hai davanti,si mostri distratto, o critico o invadente che ti blocchi...qui puoi andare a ruota libera, c'è liberta di scrivere anche solo per noi stessi se altri non ti vogliono leggere, ma se lo fanno imparano a conoscere lati del tuo carattere che non sempre tutti conoscono !!! W le amiche virtuali !!!

      Elimina
  3. Daniela Giovannini3 maggio 2015 21:28

    Cara Pat come spesso leggendoti, mi sono ritrovata, e condivido il concetto che le amicizie vanno coltivate ed invece, con il tempo, si ama sempre di più la nostra libertà e questo ti porta spesso a trascurarle. Veramente, anche per me, facebook è stato un mezzo per riallacciare vecchi rapporti che sicuramente erano stati importanti, ma che le vicissitudini della vita avevano interrotto. Adoro stare comodamente in pigiama, come adesso, a ciaccolare e condividere opinioni con le mie adorate vecchie amiche giovanili ed anche con le nuove...... Amiche coetanee come te, che mi pare di conoscere da una vita e amiche anche giovanissime con le quali dimentico di essere addirittura molto più vecchia della madre e che stimo tantississimo come Elvira. Posso dire che forse le amiche vissute come le sto vivendo oggi sono delle preziose compagne di viaggio alle quali difficilmente saprei rinunciare, amiche che riescono a rendere gioiosa la mia giornata e con le quali ho appuntamenti giornalieri ai quali cerco sempre di non mancare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Daniela ti capisco anch'io sono in pigiama a scrivere al buio perche il mio Brontolo dorme.
      "Ogni età ha i suoi frutti"diceva la nonna Olimpia ed è proprio vero.
      Ho amiche carissime che però sento pochissimo e voi amiche di poco tempo ma che attraverso il nostro aprirsi giornaliero conosco e mi conoscono meglio di chi vedo di persona.
      Il bello della nostra età e della nostra amicizia è che riguarda solo noi, se ci cerchiamo è perché abbiamo capito che stiamo bene insieme, che ci coccoliamo e divertiamo senza che tra noi ci siano, interessi figli , rapporti formali....solo semplice e pura amicizia, vera perché scelta giorno per giorno.
      notte cara la mia Daniela sono tanto contenta di averti per amica!

      Elimina
  4. Eh... Io sono un po' snob invece... Conosco tante persone, interagisco con loro, provo anche dei sentimenti (talvolta contrastanti) ma i miei Amici sono pochi... Pochissimi... Hanno un'importanza enorme, sono il mio cuscino di salvataggio, persone che stimo e che amo profondamente, delle quali conosco a memoria la personalità, i pregi e i difetti, per le quali salterei nel fuoco qui e ora è che altrettanto farebbero per me... Pochi... Basta una mano per contarli e ne avanza... Gli altri passano e vanno oppure resteranno sempre, ma non credo che potranno diventare amici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valentina , non so se tu poi alla fine sei snob come ti piace definirti.....sono stata anch'io da giovane ....leggermente snob, ma nel caso mio era solo un atteggiamento per la voglia di piacere ma l'insicurezza e il timore di non piacere.Non è certo il tuo cas tu sei una donna in gamba e non hai le remore che avevo io, credo che in età matura metterai da parte questo tuo definirti snob, perché almeno per me serve solo a estraniarsi, invece confrontarsi può aiutare a capire che si è bello avere pochi e fidati amici, ma il mondo è pieno di persone normali e con un cuore più generoso di quello che un gruppo ristretto può farti vedere..."che se tu tendi la mano ti apprezzano più che se rimani nel tuo guscio sicuro,! Io non ho la tua età, non faccio parte di quella mano e ne fuoco non ci credere che se hai bisogno gli altri si buttino, però ti conosco dal vivo e mi sembri molto più dolce di come il tuo snob vuol fare apparire. Ti mando un abbraccio ed un bacio molto snob ah ah e ne riparllremo tra qualche anno....se Dio vorrà ! Tua Pat❤

      Elimina
  5. sono tornata a genova ieri sera, dopo la settimana da Giulia e Unai, in Friuli.
    il tema di questa settimana mi cattura molto. Allora.......io ho le mie due amiche storiche, che fanno parte della mia vita da 46 anni una e da 41 l'altra....ti rendi conto? Ci siamo trovate, perse momentaneamente, ritrovate, confrontate, abbiamo vissute le stesse esperienze, abbiamo avuto i bambini assieme all'asilo e a scuola......sono la mia storia, la mia vita, la mia famiglia.
    Poi ho gli amici d'infanzia, quelli che incontro d'estate quando vado in campagna, nella mia casetta nelle marche. magari abbiamo avuto vite diverse, esperienze diverse, la pensiamo pure in modo diverso su tante cose, ma.....l'affetto che ci lega è gigantesco, direi che è davvero amore.
    poi ci sono le persone che ho conosciuto qua. E credo che nulla accada per caso. Se sono arrivata qui da te ed ho avuto voglia di commentare è perchè ho sentito un feeling immediato, che non so spiegare ma che c'è. E mi dico che, alla nostra età, nessuno racconta balle per piacere, per essere accettata o chissà per che altro motivo: ci si racconta con sincerità e questo fa sì che le così dette " amicizie virtuali" siano più reali di quelle reali: ed io detesto la parola virtuale!!!!
    Un abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
  6. Bentornata Emanuela, bello andare a trovare figli e nipoti, ma quano è brutto il distacco, purtroppo conosco questa situazione, ma tu hai le tue care amiche di una vita che ti faranno stare allegra e poi hai noi!
    Hai ragione non è bello parlare di virtuale perché il nostro scambio giornaliero di pensieri e ricette, è come essere amiche da lontano, ma molto affezionate anche se non sempre ci conosciamo personalmente.
    Questo raccontarci ci ha veramente fatto conoscere i nostri sentimenti , i nostri cuori, cosa non sempre possibile con rapporti che se pur frequenti a volte sono più superficiali!
    Ti abbraccio amica mia bella della nostra età matura, ma bellissima tua Pat❤

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...