domenica 19 marzo 2017

Festa del papà. ..per me festa del babbo!

Quando Bruno ci ha fatto questa foto, eravamo entrami indaffarati!
Tu con i tuoi inserti sotto braccio, sarai stato sicuramente da qualche cliente, perché malato di lavoro come me, non ti sei mai fermato fino ad 85 anni,andando ogni mattina nel tuo magazzino tra i tuoi filati !
Io sempre in negozio, dove tu orgogliosamente mi eri venuto a trovare.
Guardo sempre con tanto affetto e nostalgia questa foto, che Bruno ci ha dedicata, intitolandola"CAVALLI VINCENTI"



.
Sono orgogliosissima di assomigliarti tanto, babbone mio...non avevi un carattere facile, ma grazie a tutti i tuoi insegnamenti, porto con fierezza questo complimento che Bruno ci ha fatto, perché tu eri veramente un cavalo di razza, ed io sapendo di assomigliarti...spero di esserlo almeno un po'.
Abbiamo affrontato tantissime prove e come i veri cavalli di razza le abbiamo superate insieme, a volte scontrandoci, come due cavalli inferociti, a volte congratulandoci, come 2 cavalli che hanno saputo superare gli ostacoli più difficili e che si sono meritati un premio.
Non ti è stato regalato niente nella vita, anzi ti è stato tolto tanto, ma con tanta determinazione sei sempre riuscito a riprenderti ed io guardandoti, ho imparato da te a tenere sempre duro, a vedere il bicchiere sempre mezzo pieno,a godere del poco e del molto che in vari periodi della vita ci è stato dato!
Tu non sai cosa sia Fb, non lo conoscevo neppure io, prima che tu te ne andassi, ma alle mie amiche ed amici,ho raccontato tantissimo di te, di noi, dei nostri ostacoli..loro ti conoscono tutti caro Orazio, sanno  che avevo un babbo bello e rompiscatole, sanno che ci siamo voluti un bene dell'anima, sanno che mi manchi tanto!
Fb è un posto che ti sarebbe piaciuto, si conoscono tante persone, ci scambiamo storie ed opinioni, è un posto dove molti raccontando agli altri, parlano a se stessi, con la speranza di piacere a chi si prende il tempo di leggerli.
È un posto un po' da egocentrici, per questo dico che ti sarebbe piaciuto....
I Cavalli di razza, sono sempre un po'egocentrici e noi babbo, ammettiamolo un po'lo siamo sempre stati! Non egocentrici nel senso di  superbia, egocentrici avendo una  positiva considerazione di noi stessi, che agli occhi appannati di tanti, può sembrare senso di superiorità ed invece è quella molla che ogni giorno ti da la forza per affrontare nuove sfide, come dei veri cavalli vincenti!
Buona festa babbone mio,grazie di avermi fatta come te!
Patrizina tua❤

11 commenti:

  1. Per me è la festa del babbo, come diciamo noi in centro Italia...
    È la festa del mio babbino, a 5 anni da che non c'è più .
    Quasi un anno fa è volato via anche suo fratello, il mio meraviglioso zio Nanni ed oggi mi sono sentita e mi sento persa... Così ho mandato gli auguri a mio fratello ed a mio cognato, padri meravigliosi.
    Ma io continuo a sentirmi triste da matti, oggi mi manca più che mi. E ringrazio Dio per avermi donato il suo carattere ed il suo naso greco....Per cui ci prendevano sempre in giro..
    Ecco. Oggi mi sento una bimba, perché lo credevo immortale e pensavo che non mi avrebbe lasciata mai. Avevo ancora tanto bisogno di lui.
    E sai come sarebbe fiero di essere bisnonno!
    Due maschi, poi.,
    E Unai che è nato 9 mesi esatti da quando ci ha lasciato.
    Un abbraccio, oggi mi sento proprio triste.
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Emanuela, domenica avevo scrityo un commento ed adesso mi accorgo che non è stato pubnlicato.Volevo farti giungere il mio affetto, per la tristezza che ti ha invaso in questa festa! Dicono che non ci dovrebbe essere una festa del papà e della mamma, a volte sono d'accordo anch'io perché crea disagio in chi non cel'ha piu...ed oghi è cosi anche per me!Sono andata al cimitero a portare dei fiori e mi sono sentita meglio...lui diceva sempre portami a Settignano un fiorellino ed io sento questodovere che è diventato anche un piacere!
      Siamo nonne, no posdiamo pretendere di poter rimanere figlie a vita....ma dentro di noi lo siamo ! Ti abbraccio forte, tua Pat❤

      Elimina
  2. E come questo albero
    Maestoso e alto
    Che ritrovo a ogni mia passeggiata. ..sei li ad aspettare che io arrivi e ascolti i miei racconti
    Le mie incertezze
    Ho sempre ascoltato i tuoi consigli
    I tuoi suggerimenti. ..
    Ora sono cresciuta. ..magari non vengo da te. ..
    Ma sai una cosa?
    Quelle parole dette. ..i tuoi esempi. ..sono vivi nel mio cuore. ..e continuano a farmi prendere le decisioni più giuste. ...grazie Papà
    Ecco il mio pensiero per lui mandandogli una foto di un albero che ammiro sempre nelle mie passeggiate



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Katia per il tuo bel pensiero per il tuo papà!
      Sono sicura che lo apprezzerà moltissimo e ne sarà fieto! Un grande abbraccio, da nonna Pat❤

      Elimina
  3. Anche il mio caro papà si fa chiamare Orazio ,il suo vero nome è Carmine ma è una lunga storia ..che belli che siete in questa foto.Si il tuo babbo ci piace tanto.valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che strano Valentina cara, anche il mio babbo si faceva chiamare da giovane con un altro nome, Giuliano....non ho mai capito perché!
      Ha ragione tuo padre, Orazio è un gran bel nome!
      Grazie per i complimenti alla foto...mio padre il mio cavallo vincente che ho contestato quanto amato, tutta la vita...eravamo troppo uguali ! Guarda questa foto, mi manca il cappello ah ah e sono lui!
      Un grande abbraccio, baci Pat❤

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Come sempre cogli l'essenziale e ci fai divertire,sorridere,pensare!
    Sei grande così come lo era tuo papà!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lorenza cara, come sempre i tuoi commenti mi piacciono tanto, perché sai sempre con poche parole, farmi sentire brava..sei una insegnante stupenda!Un abbraccio di ❤Pat

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...