domenica 15 gennaio 2017

SPERIAMO DI NO !

Stavo ripiegando delle maglie e pantaloni, che avevo fatto vedere nell'ultima difficilissima vendita, in cui una figlia con la mamma e la nonna mi avevano messo a dura prova, ma alla fine con gentilezza ed esperienza ero riuscita a fare
Mia figlia e Bianca, sono uscite dall'ufficio dove avevano studiato scienze.
Erika è andata al piano di sotto mentre Bianca "mogia mogia" è venuta verso di me abbracciandomi forte forte!
Ho visto che stava piangendo, allora le ho detto accarezzandola:
"Amorina cosa c'è, hai litigato con la mamma?"
Lei piangeva in silenzio, allora l'ho portata con me in un camerino, mi sono seduta, l'ho presa in collo e le ho detto baciandola:
"Raccontami tutto, amore !"
"Sai nonna abbiamo studiato scienze, abbiamo parlato del cervello e la mamma mi ha detto che a volte il cervello ha delle malattie strane, che si può perdere la memoria....ed io ho pensato che se capitasse a te, non ti ricorderesti più che sono la tua nipotina!"
Groppo alla gola immediato, ma poiché il cervello per ora funziona, mi sono ripresa subito ed accarezzandola per consolare lei e me, che mi ero commossa per sua sensibilità, le ho detto:
"Tesoro, è vero queste cose possono capitare, ma speriamo che a me non capiterà mai! Comunque facciamo un patto segreto tra me e te!
Se un giorno io non ti riconoscero' tu verrai da me e mi dirai:
"Buongiorno signora, sa io non ho più la nonna , posso essere la sua nipotina?"
Ed io rispondero'"Io non ho mai avuto nipotine, mi farebbe molto piacere"
Allora tu andrai a chiamare anche Maria, Anna, Marta e Francy e tutte faranno come te ed io avrò nuovamente le mie nipotine.
Tu e loro mi insegnerete ad essere la vostra nonna e saremo felici e contente"
 Bianca rideva, si era rasserenata questa mia idea, le ha dato la sicurezza che non potremo perderci e dandomi un bacio, se ne è andara via contenta.
Io avevo il groppo alla gola pensando che non sarebbe così semplice, come le ho fatto credere, ma la mia positività è venuta in mio aiuto.
Certo, se perdessi la memoria, forse chissà quante cose che mi è passato per la mente in questi quasi 50 anni al pubblico, direi liberamente, come volevo fare con mamma, nonna e figlia di prima ah ah...potrebbe essere divertente!
Sicuramente non saprei più usare il computer, ma se per caso fossi ancora su FB e non mi ricordassi di voi....vi prego di chiedermi nuovamente l'amicizia ah ah
Buona domenica, dalla vostra nonna Pat❤

11 commenti:

  1. Daniela Giovannini15 gennaio 2017 07:54

    Patrizia sei un mito.....non poteva venirti un'idea più geniale!!! La lascerò in eredità anche ai miei figli e nipoti sperando funzioni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, allora ce l'hai fatta a battere il robot !! ah ah
      Speriamo di non aver bisogno di questi strattagemmi...comunque sia ,noi siamo preparate !!<3

      Elimina
  2. Ho ancora i brividi che emozione ho avuto nel legge e - sei unica e come ha detto Dani ci hai dato una buonissima idea bacioni è buona domenica emozionatissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabriella, cosa non ci facciamo venire in mente per far contente le nipotine !Noi siamo nonne tecnologiche, chissà ...forse servirà a tenere la mente allenata...forse andrà in tilt prima di altre ah ah
      <3 buona domenica anche a te

      Elimina
  3. Quelle brutte malattie esaltano i tratti del carattere delle persone... ma se tu diventi ancora piú sensibe di cosí, dovremo stare attente anche ad accarezzarti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, per grazia di Dio,non ho avuto nessuno che abbia avuto questi problemi...ma se è come dici..per me le carezze vanno sempre benissimo !! <3

      Elimina
  4. Quelle brutte malattie esaltano i tratti del carattere delle persone... ma se tu diventi ancora piú sensibe di cosí, dovremo stare attente anche ad accarezzarti!!!!

    RispondiElimina
  5. Mammina se perdi l memoria per me è un dramma....lo sai che nn mi ricordo di nulla e te sei anche la mi di memoria!!!
    Comunque...in ogni caso...so che ci faresti comunque morire dal ridere ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah Erikina mia, io mi impegno a scrivere a destra e sinistra , ma tu e babbo tuo a memoria siete un pò deboli!
      spero di continuare a farvi da memoria, ma se la perdo e vi farò ridere sicuramente ne sarò contenta...il sorriso è sempre la cosa più bella che ci venga regalata!! <3

      Elimina
  6. ...mio figlio mi dice, ridendo, che e dovesse capitarmi una cosa così....ha già trovato un bell'istituto, vista mare, vicino a casa!!!!
    scherzi a parte...quando è mancato il mio babbo ho ringraziato il cielo di averlo avuto, lucido e presente, fino all'ultimo istante, perché ho accettato di vederlo, lui cosi' attivo, in sedia a rotelle, ma non so come avrei reagito se non mi avesse più riconosciuto!
    e siccome io ho il suo stesso carattere e tutti dicono che gli somiglio sempre di più...incrocio le dita emi auguro di arrivare alla sua età con la sua memoria, la sua lucidità, la sua mente ancora intatte!
    un abbraccio
    Emanuela

    RispondiElimina
  7. Sei veramente una donna geniale!Grande nonna!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...