mercoledì 5 novembre 2014

MALFATTI AL SUGO DI CONIGLIO

Se mi voglio rilassare faccio la pasta in casa, con il veccio metodo tirata con il matterello, e amo molto i MALFATTI che mi permettono di fare forme senza troppa precisione , ma buonisimi !!





MALFATTI AL SUGO DI CONIGLIO



Ingredienti
400g di farina ( io uso quella antigrumi) ma va bene anche la 00
4 uova
un pizzico sale
olio

Mettere ulla pianatoia la farina a fontana , fare un buco centrale abbastanza largo da contenere le 4 uova, salare e con una forchetta mescolare le uova cercando di aggiungere la farina , girando girando si deve raccogliere tutta la farina aggiungere un filo di olio ed un filo di acqua , poi impastare senza troppo furia , per far scaldare con le mani l'impasto. Appena si è formata una bella palla liscia, lasciare a riposare sulla spianatoia per una mezz'ora.




Infarinare leggermente la spianatoia e con il matterello stendere lapasta fino allo spessore che vi piace ...io la faccio abbastanza fine , ma non troppo perchè prende meglio il sugo !!
Tagliare a rombi o triangoli come vi piace ....si chiamano MALFATTI propri perchè non importa siano fatti bene, infarinare leggermente perchè non si attacchino in attesa di essere cotti .




Mettere a bollire acqua salata e buttare i Malfatti un pò per volta .

Far poi saltare nella teglia con il sugo che avrete preparato in precedenza ...io li ho fatti col SUGO DI CONIGLIO  che vi ho MOSTRATO QUI ... poi servirli con una bella spolverata di parmigiano!!

Buon appetito dalla vostra nonna Pat!



12 commenti:

  1. Come si fa il sugo di coniglio lo vorrei fare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gabriella se torni sul post di oggi dove è scritto "MOSTRATO QUI"clicchi e torni alla ricetta di sugo di coniglio che ho fatto tempo fa.Quello era più in bianco questo ha più concentrato di pomodoro, ma il procedimento e lo stesso Grazie Bella fammi sapere se ti piace un bacio Pat

      Elimina
  2. Ciao Pat, che bello fare la pasta in casa!! Io non sono brava con il mattarello e uso la macchinetta pero'.... che soddisfazione!!!!! Il sugo di coniglio io lo faccio bianco ma, in qualsiasi modo sia, è' sempre una bontà'!! E poi brontolo con la bilancia.... per forza.... ho le mandibole sempre in movimento!!!!! Un bacione e.... grazie!!<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia anche io lo faccio abbastanza in bianco come puoi vedere dalla ricetta dove è scritto sopra "MOSTRATO QUI", ma questa volta ho usato più concentrato per renderlo ancora più caloroso ah ah ....Sei una grade simpatica buongustaia ah ah Un bacione a te e grazie di essere anche oggi nella nostra Casa-Blog ..tua Pat <3

      Elimina
  3. Ciao cara Pat! Io la pasta non la proprio fare e poi per due persone neanche conviene. Qui da noi si trova un'ottima pasta fresca. A noi non piace il coniglio e io il sugo lo farei con altri tipi di carne. Purtroppo il mio brontolo non è molto amante di cane e brontola veramente se gliela presento. Ciao mika mia carissima! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ..mi fate tanto ridere Marcella tu ed il tuo Brontolo, peccato non poterci vedere il 23...se torno il sabato da Torino , faccio di tutto per venire !!! Un bacio grande tua Pat <3

      Elimina
  4. Pat ciao,non sono morta,sono solo super indaffarata, ti seguo comunque con tanto affetto e ho segnato la ricetta dei tuoi maltagliati.......domani li provo,se riesco ....un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiz...immaginavo che tu avessi tanti impegni, sei una donna di mondo ah ah ...trai burraco , le conferenze e tutto il resto ,hai un sacco di cose da seguire ...io ti aspetto sempre con tutto il mio affetto nella nostra Casa-Blog !!! Un bacione amica bella Tua Pat <3

      Elimina
  5. finalmente riesco a trovare un momento per salutarti! E' stata una giornata di pioggia ininterrotta, cielo nero e tuoni.
    Ho iniziato a preparare roba di ogni genere da mandare in Friuli a Giulia ed al mio cucciolo: venerdì parte sua sorella, che la va a trovare.
    Un abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela scusa mi era sfuggito il tuo commento di ieri , che bello che le sorelle si incintreranno e che manderai tante cose buone .....una consolazione grande ricevere il cibo della mamma , quando la mamma è lontana ! Bacio cara dolce nonna tua Pat

      Elimina
  6. Ciao Pat! Dai devi venire a Natale al Piggio a Borgo Bottaia! Sarebbe bello poterti abbracciare. La troverai tante amiche. Un bacio da Marcella tua fedele amica.

    RispondiElimina
  7. Marcella vedremo verrei molto volentieri un abbraccio Pat

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...