venerdì 29 dicembre 2017

RICCIARELLI homemade

I ricciarelli gli avevo sempre comprati, mai fatti in casa.
La mia amica Tiz, che abita a Siena ed è un ottima cuoca , come potrete constatare dal suo blog ;
"In cucina da nonna Titti",mi ha chiamato prima di Natale per gli auguri ed insieme agli auguri mi ha dato questa ricetta velocissima ,per ringraziarla le ho passato quella della torta Pan di Stelle ...è così che interagiamo tra nonne, si parla di nipoti,di figli e di ricette....un modo per dimostrare il nostro amore cucinando!!



RICCIARELLI homemade



Vi do le dosi in un unità , io ho triplicato perchè eravamo molti per Natale
 

100grammi farina di mandorle
90 grammi di zucchero
1 albume
scorza di un' arancia grattugiata
una punta di cucchiaino di lievito per dolci
3 mandorle amare facoltative, io non le ho messe e sono venuti buonissimi
zucchero a velo abbondante



Mescolare la farina di mandorle con lo zucchero e la scoza di arancia, unire il lievito e l'albume sbattuto , non necessita che sia ben montato,poichè servirà da collante.




Si formerà così una palla appiccicosa ,ma compatta,che metterete in frigo per una notte.




Il giorno dopo ,mettere della carta forno sulla teglia del forno , conspargere la superficie con zucchero a velo.



Con un cucchiaio da dessert bagnato ,prendere un pò di impasto pressarlo leggermente e porlo sullo zucchero dalla parte piatta, cioè la forma del cucchiaino deve stare sopra.



Ogni volta bagnare il cucchiaino e continuare a riempire la teglia.



Appena pronti, conspargere con ancora zucchero a velo e mettere in forno caldo,statico a 160 gradi per 15 minuti.








Non devono colorire...sfornarli e .....GODETEVELI !!
Per  alcuni giorni saranno buonissimi, almeno penso ah ah ..
Io non ho fatto in tempo a mettere il vassoio in tavola per Natale che è rimasto vuoto in un attimo !!
Buon dessert dalla vostra nonna Pat e dalla mia amica Tiz, che ringrazio!!

10 commenti:

  1. Ma che semplice...anch'io li ho solo mangiati...letta e segnata...ringrazio in anticipo la tua amica nonna...Tiz e magari andrò a trovarla sul suo blog
    Buon anno a tutte le tue amiche del blog e non grazie per la vostra compagnia
    Un bacio mia nonna Pat ♡

    RispondiElimina
  2. Grazie Katia di esserti segnata la ricetta, nel tuo prezioso quaderno sono contenta che rimanga un po'di me ed adesso anche della mia amica.
    Questa la potrei definire la settimana del Ricfiarello e della Torta Pan di Stelle...ne ho fatte per tutti ah ah
    Baci e buon anno, anche se sicuramente ci rifaremo gli auguri
    nonna Pat❤

    RispondiElimina
  3. Che buoni li farò. Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Valentina, provali , sono facilissimi
      Ciao bacio , pat <3

      Elimina
  4. Che buoni.... Sono da provare!!!!! ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorenza cara,grazie!Vedrai farai un figurone,ti consiglio di cuocerli 12 minuti anziché 15..rimangono morbidi per vari giorni!Buon anno a tutti voi❤️

      Elimina
  5. Ciao Pat,ti rinnovo gli auguri per l'anno nuovo... come promesso ho fatto i ricciarelli di sapere erano spettacolari ma si sono spatasciati ed uniti tutti.Io li ho separati con una formina ...cosa devo aver sbagliato,tu li hai ripetuti altre volte? Baci , Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale,io li faccio continuamente ormai da diversi anni.Mi dispiace non saprei!
      Sei sicura di aver seguito le fasi che ho scritto??Forse gli albumi erano caldi??Anche se no importa notarli molto se l'albume e' caldo forse no ha legato bene .Importante è far stare l'impatto una notte in frigo!
      Se li rifai distanziali bene ,ma in genere l'impatto è durino ed appiccicoso...
      Rileggi bene la ricetta,forse hai perso un passaggio,comunque meglio farli cuocere qualche minuto Meno Rio 12 minuti,rimangono morbidi per vari giorni!!
      Ma sei sicura di aver messo una puntina di cucchiaino di lievito???
      Intanto tantissimi auguri di buon anno ed un grande abbraccio ❤️❤️

      Elimina
    2. Grazie rifarò ,forse ho messo troppo lievito:) di nuovo auguri Pat, grazie della ulteriore spiegazione.valentina

      Elimina
    3. Buon anno carissima Vale!!
      Salute è l'augurio più giusto,poi se c'è la salute riusciamo a sistemare tutto!
      Un abbraccio ❤️❤️

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...