martedì 19 settembre 2017

FAGIOLI FRESCHI IN BIANCO ED ALL'UCCELLETTO

In questo periodo si trovano fagioli freschi di varie qualità, molto diversi da quelli che siamo abituati ad usare secchi ...un sapore STUPENDO...vale la pena un giorno ogni tanto di fare un bel piatto di fagioli al posto della carne o del pesce...una vera bontà !!!
Sapete quanto io sia una sostenitrice dalla pentola a pressione, ma i fagioli freschi ..NO....troppo buoni per rischiare di non ottenere la cottura perfetta...allora vi consiglio IL COCCIO...
Può sembrare antico come metodo, ma se ne possedete uno provate, 40 minuti di bollitura ..ed avrete dei fagioli..MERAVIGLIOSI !!



 FAGIOLI FRESCHI ALL'OLIO ED ALL'UCCELLETTO

Sgranare i fagioli è un passatempo che piace molto ai bambini...fatevi aiutare o fateli pulire a loro ...sicuramente lo faranno volentieri e si divertiranno!
Lavare i fagioli dopo averli sgranati e porli in un tegame di coccio se lo avete (va bene anche una comune pentola )  in acqua fredda.
Aggiungere foglie di salvia, un rametto di rosmarino, uno spicchio di aglio con la buccia, mettere a bollire a fiamma media coperto, salare a metà cottura.
Tutto qui, fate in modo che i fagioli bollano dolcemente senza fretta, questa è una semplice ricetta ....ma vuole un pò di tempo. Io avendone sempre poco, li faccio quasi sempre la sera per il giorno dopo.


Una volta cotti, meglio sarebbe consumarli subito, ma anche il giorno dopo sono ottimi.

Per farli  "ALL'UCCELLETTO" 
 (cioè al pomodoro ) 
         
Mettere in un tegame uno spicchio di aglio ..chi non lo ama usi scalogno, far insaporire ed aggiungere se l'avete della pomarola di pomodori freschi, oppure della passata.
Far insaporire ed aggiungere i fagioli con pochissimo liquido di cottura, se vi piace poco peperoncino ed ancora salvia fresca.
Pronti per mangiarli...per noi piatto unico.....troppo buoni per mescolare sapori !!



Ottimi anche semplicemente tolti dal loro liquido e conditi con solo olio crudo
e macinatina di pepe !!! 



Anche oggi una ricetta  facile  e buonissima !!!!

BUON APPETITO con la vostra nonna Pat !!

20 commenti:

  1. freschi dell' orto li cucino proprio così e sono una favola!
    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca sono molto contenta che usiamo la stessa ricetta....i tuoi appena colti avranno un sapore ancora migliore ! Baci Pat

      Elimina
  2. Risposte
    1. Valentina non so cosa succede ti ho risposto ed è sparito commento ..poi ce ne erano 3 ..mah bacio

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Valentina oggi con questa sana ricetta ho pensato a te ! Bacio Pat

    RispondiElimina
  5. Ciao mia cara Pat! Proprio ora ho finito a cuocere i fagiolii come li fai tu. Io purtroppo non li posso mangiare ma piacciono molto al mio brontolo. Un po' li farò all'ucelletto ed un po' conditi semplicemente con olio. Che belle le foto di Mariella del vostro incontro di ieri...... quanto vorrei essere stata lì con voi. Chissà quante risate. Putroppo la lontanza ce lo impedisce. Io che viaggio sempre potrei anche fare una scappata ma senza il mio brontolo non me la sento. Lui non vuole (per ora!) accompagnarmi. Vedremo... anche perché andiamo in ottobre (per il mio compleanno) a Roma. Troppo cose, ahaha. Ciao cara Pat. Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella..contentissima che hai fatto le mie ricette di fagioli , anch'io non posso mai fare i fagioli ...perchè a Brontolo piacciono tanto , ma non si confanno molto ah ah ...iei con Mariella e me c'eri anche tu !!
      Il nostro abbraccio immortalato nella foto era dedicato a te !! <3
      Un bacione cara fedele amica mia tua Pat <3

      Elimina
  6. allora......uniamo il nostro amore per zuppe e minestre con quello per i fagioli? Nella mia "parte di marche", provincia di Pesaro, la parte più a nord, quella che confina con la Romagna ( geograficamente si chiama Montefeltro) ...mettiamo a bagno i borlotti, se secchi e li cuociamo....ma è meglio usare quelli freschi e cuocerli soltanto in acqua. nel frattempo metti olio in una pentola con abbondate sedano e cipolla tritati e fai soffriggere, aggiungi poi i fagioli e fai insaporire, aggiungendo poi sale e un cucchiaino-ino di conserva di pomodoro. Fai cuocere fino a che i fagioli prendono bene il sapore del sughetto, A questo punto aggiungi acqua , fai bollire ( aggiungi dado da brodo rigorosamente vegetale) butta il riso e, contemporaneamente, un patata tagliata a pezzettini. Porta a cottura, aggiungi una bella macinata di pepe nero, un filo di olio buono e parmigiano! IO ADORO minestra!
    Un abbraccio grande Emanuela

    RispondiElimina
  7. Che buona la minestra che mi hai descritto Emanuela ...magari in inverno la faccio per il blog...perchè ci sono 3 cose che mio marito non dovrebbe mangiare ...fagioli (questa volta ha fatto un eccezione) ...cipolla e riso ...tutti alimenti che adoriamo ,ma che devo molto limitarmi a fare ...ma in inverno provo di sicuro ..grazie Baci Pat <3

    RispondiElimina
  8. e allora ti manderò ricette senza cipolla, senza riso e solo con un pochino di fagioli, giusto per quella volta che si fa una trasgressione....... Bacio grande Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Emanuela ...aspetto ricettina bacio Pat ♥

      Elimina
  9. Ottimi ,anch'io li faccio così i fagioli,però ,molte volte " rischio" con la pentola a pressione !
    Per i borlotti 15 minuti e sono super !!!! Bacioni Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'informazione Tiz proverò 15 minuti sono ok ...a volte ho provato con quelli secchi e fatti stare una notte a bagno !! bacioni Tiz

      Elimina
  10. Manuela Rossi ,mi inserisco per complimentarmi per la tua ricetta ,l'ho copiata e la rifarò quanto prima !!! Brava !
    Pat....scusa l'intrusione ,ma sai ,quando si tratta di cibo...... Un bacio e scusa ancora !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziana Emanuela Rossi è una bravissima cuoca hai fatto bene a copiare rifalla tu ..sai che in casa mia abbiamo qualche limite negli alimenti ah ah bacio Pat

      Elimina
  11. ciao Patrizia sono appena rientrata da Roma- sono morta di stanchezza- però non potevo non andare a vedere il tuo blog e le tue ricettine- i fagioli all'uccelletto li faccio anch'io così- l'unica differenza è, che prima di mettere la salsa faccio insaporure per 5 '' i facioli nell'olio con l'aglio pepe ,sale e peperoncinobellissime le nonne ciao a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gabriella come sono contenta di risentirti !!!
      Penso che questo suggerimento che mi dai sia un punto in più per la ricetta ..proverò sicuramente grazie bella !!! Hai visto che tipe ah ah ,,la prossima anche tu con noi bacio buon riposo tua Pat <3

      Elimina
  12. Daniela Giovannini11 settembre 2015 20:57

    Ciao Pat, questa lo scorso anno me l'ero persa! Comunque i fagioli all'uccelletto li faccio proprio come te e mi piacciono un sacco!!! Un bacio nonna cantastorie e cuoca perfetta.....a presto!!!!

    RispondiElimina
  13. Grazie Daniela, sono contenta che li facciamo nello stesso modo..il metodo delle nostre mamme e nonne !!
    Spero di vederti presto ,un bacione a presto !!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...