martedì 28 ottobre 2014

Sedani ricotta ,pistacchi e cavolfiore!!

Adesso che inizia la stagione del cavolfiore che io adoro, faccio spesso un velocissimo primo che piace sempre a tutti .Un primo di facilità estrema e risultato assicurato!!





SEDANI RICOTTA PISTACCHI E CAVOLFIORE


Ingredienti x 4 persone
350g di pasta a piacere
1cavolfiore piccolo
3cucchiai abbondanti di ricotta
pistacchi senza buccia tritati
burro, olio
parmigiano
noce moscata
sale e pepe




Lessare il cavolfiore in acqua calda salata, per evitare che si spanda l'odore in tutta la casa mettere una mollica di pane sul coperchio della pentola in cui bolle il cavolo, tenendolo leggermente aperto con un mestolo.
I cavolfiori piccoli cuociono velocemente , ma se il tempo stringe possiamo anche usare la pentola a pressione 5 minuti e sarà cotto.



Appena cotto il cavolfiore scolarlo mantenendo l'acqua salata dove ha bollito che servirà per la cottura della pasta.


Intanto far sciogliere una noce di burro in una padella e mettere ad insaporire il cavolfiore se vi sembra troppo togliete prima le parti più dure ed anche qualche ciuffetto di cavolo, che sarà ottimo come contorno

Al  cavolfiore insaporito nel burro( o se preferite in olio ) aggiungere la ricotta a cucchiaiate e rigirate i 2 ingredienti per farli ben amalgamare.
Salare poco  perché abbiamo cotto il cavolfiore in acqua salata ma se piace aggiungere noce moscata.




Scolare la pasta ma non troppo asciutta, il liquido che rimarrà nella pasta servirà ad ammorbidire il cavolfiore e la ricotta facendo amalgamare ancor meglio gli ingredienti.
Rigirare bene aggiungere una spolverata di pistacchi tritati, pepe parmigiano... filo di olio se gradite!!


Buon appetito dalla vostra nonna Pat !!

11 commenti:

  1. daniela giovannini28 ottobre 2014 12:15

    A me il cavolfiore piace tantissimo, ma ai miei figli no....quindi lo faccio pochissime volte!!!! comunque terrò questa ricetta per quando saremo soli soletti io e il mio Brontolo!!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. DAniela è vero il cavolfiore piace più a noi nonni che ai ragazzi !!
      Spero che a te e Brontolo piacerà ...fammi sapere se la fai un bacio Pat <3

      Elimina
  2. Mi piacerebbe il cavolfiore se non fosse per quell'odore sgradevole che lascia in tutta casa!! Provero' con la mollica di pane....se funziona cavolfiore a go go!! Ciao bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia , anche a me non piace l' odore con questo sistema mi sembra di sentirlo meno.
      Poi è così buona la ricetta che ....sopporto anche l'odore ah ah baci Pat😚😚😚

      Elimina
  3. Questa me la rivendo!!! Grazie MammaPatry <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... anzi... in casa ho i broccoli... domani provo a fare una variante broccoli e pinoli... poi ti dirò! :-)

      Elimina
    2. Brava Valentina scusa il ritardo per la risposta mi fa molto piacere che ti piaccia , sicuramente verrà ottima anche con i broccoli e pinoli!, Fammi sapere un bacio Pat

      Elimina
  4. Ti ho già salutato su Instagram! Noi coetanee siamo proprio moderne! Bella ricetta che certamente farò. Grazie per il consiglio di mettere mollica di pane. Proverò anche questo. Tu ci insegni veramente tante cose. Ciao mia cara amica. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marcella ...mi sono divertita molto anche a pubblicare su Instagram , comunque qui siamo molto più chiacchierone ah ah
      Prova la ricetta ...vedrai che Brontolo ti ringraziera' !!!! Baci Pat

      Elimina
  5. Anche qua si è aperta la stagione dei cavoli, in tutte le loro varietà e con tutte le ricette possibili!!
    Ma, cavoli a parte, per quando il tempo è DAVVERO pochissimo.......sciogli una noce di burro in un tegame basso e largo, unisci la ricotta, diluisci con un po' di latte (....a occhio, logicamente) ,aggiungi una bella manciata di noci tritate , prezzemolo e basilico . Fai saltare in questo condimento stra-rapido la pasta cotta al dente, aggiungi parmigiano ( o pecorino) . Ottima e veloce, per nonne sprint, insomma!!!!!
    Ieri sera ho fatto delle bellissime foto del tramonto e dello spicchio fantastico di luna che c'era. Ed in quel momento entrava in porto una nave tutta illuminata!OVVIO che Tommaso mi abbia preso in giro.......( " ma quanti tramonti fotografi?"), ovvio che le fotografie dei tramonti sono ogni volta nuove!
    Un grande abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela , mi dai sempre dei buoni consigli...rifaro' la tua ricettina.
      che meraviglia i tramonti ...chissà come saranno belle le tue foto mentre immortali la nave che entra in porto👏👏👏👏💕
      Iscriviti ad Instangram lì sono tutte foto ma qui su fb si parla di più si sta più in compagnia ..baci Pat

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...