domenica 21 agosto 2016

NESSUNO LO DICE A VOCE ALTA

Nessuno lo dice a voce alta, quando ti passa accanto il pensiero che la vita è come un ponte che stai attraversando, cercando di stare bene in equilibrio, di non aver paura, sperando che sia ancora lungo il cammino da percorere prima di arrivare all'altra sponda!
Nessuno lo dice a voce alta, lo struggimento che a volte ti prende mentre abbracci chi ami e ti assale il pensiero che non sai per quanto tempo lo potrai fare ancora!
Nessuno lo dice a voce alta, quando senti che il cuore accellera ed hai paura che stia prendendo il volo e ti immagini la scena che ne seguirà ed a volte quella scena ti fa piangere, ma anche ridere perché ci sono scene comiche anche nei momenti di tragedia.
Nessuno lo dice a voce alta, che mentre guardi una foto di tanto tempo fa, ti prende la nostalgia e non riesci a credere di essere già arrivato a questo punto.
Nessuno lo dice a voce alta, quando ti passa accanto un vecchio che tempo fa ti pareva giovane e lo rivedi piccolo incerto accompagnato da gente sconosciuta di altri paesi, che di lui sa meno di quello che sai tu ed alla quale si deve affidare, e ti passa per la mente che potresti un giorno essere nella stessa situazione e vorresti morire subito, purché questo non accada.




Ci sono tante cose che non si dicono a voce alta, ma che non puoi fare a meno che attraversino i tuoi pensieri.
Allora ti distrai, cerchi di ridere, ridere, ti fai un selfie ridendo, fai credere a tutti che sei un oca giuliva e tutti penseranno che nessuno di quei pensieri ha mai attraversato la tua mente!
Poi metti un mi piace ad altri selfie di persone che non proprio in quel momento,ma sicuramente tante altre volte avranno fatto come te, si saranno fatti un selfie, avranno fatto foto gruppo, fotografato tramonti buttandoli in rete per far vedere di essere al top,anche se 5 minuti prima hanno provato lo struggimento di un pensiero, che nessuno dice a voce alta!
Buona domenica, dalla vostra nonna Pat❤

16 commenti:

  1. Daniela Giovannini21 agosto 2016 08:09

    Niente da aggiungere. ...hai detto tutto tu.....pensieri che ti assalgono con il trascorrere del tempo e che tieni dentro di te. ....il tempo tiranno che scorre troppo. ...troppo velocemente ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Daniela, io comunque alcuni di questi pensieri li avevo anche da giovane, mi assalgono quando mi sento grata e temi che tutto sfumi in un momento!
      ❤❤❤

      Elimina
  2. Questi tuoi pensieri sussurrati al margine dell' estate ci fanno riflettere! Grazie!

    RispondiElimina
  3. ...pensiero a voce alta...sarà che io li ho in casa due cuccioli di 93 e 84 anni...che si rimpiccioliscono ogni giorno di più e si sostengono un con l'altro con una tal forza che mi fanno dimenticare che ci possa esser una fine...mentre è dietro l'angolo...talmente presa da loro,che dimentico che è ancora così poco il tempo che mi resta da vivere rispetto a quello già vissuto...però vivo ogni giorno come se fosse un regalo da non sprecare ...quello sì...intensamente ...e serenamente...forse perché non sono solo madre,ma ancora "figlia" e questo mi fa dimenticare che il tramonto è il passo prima della notte...😘🍀❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essere ancora figlia, oltre che madre, ti fa sentire ancor più grata e non sei ancora in prima linea.
      Come te vivo ogni giorno intensamente e come hai detto tu, non è un pensiero triste è un pensiero d'amore che comprende tutto ciò che ami e che hai paura di perdere!
      Grazie, un abbraccio
      ❤❤❤

      Elimina
  4. Epperò!!!
    ...nn vi ci lascio più soli al mare!!!
    ...ed io che credevo tu fossi il mio xanax!!
    ....io codesti pensieri ce li ho a tutte le ore!....dai dai mammina, tra poco riniziamo finalmente quella routine che ci piace tanto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah amorina, non è come pensi
      Nicoletta ha interpretato perfettamentesu aInstagram il mio pensiero, non è malinconia è amore esagerato per ciò che ti è stato dato, per questo capita a volte anche a te che sei giovane.
      La routine sicuramente ci coccola, ma intanto stiamo ancora un po'in ferie!
      ❤❤❤❤❤❤

      Elimina
  5. certo, nessuno lo dice, ma tutti lo pensiamo....specialmente quando SAI che qualcuno dei tuoi cari, più giovane di te, sta scivolando verso la fine del ponte. Ma sono pensieri inutili, per questo li scaccamo dalla mente e ridiamo per niente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapere che una persona a te cara, e per di più giovane, sta scivolando verso la fine del ponte, penso sia un incubo, cara Delfi...
      ❤❤❤

      Elimina
  6. Credo che sia una cosa normale fare questi pensieri. Purtroppo il tempo corre inesorabile e velocissimo ed il traguardo si avvicina per cui cerchiamo, per quanto possibile, di vivere ogni giorno come se fosse l'ultimo. Ben vengano le risate anche per stupidaggini.... vorrei morire con il sorriso sulle labbra!

    RispondiElimina
  7. Morire con il sorriso sulle labbra, sarebbe bello per tutti, dal momento che morir si deve, farlo con un sorriso sarebbe una consolazione, cara Silvia
    ❤❤❤

    RispondiElimina
  8. ... è molto meglio avere una cosa e perderla che non averla mai avuta... però quanto dolore porta il distacco.valentina

    RispondiElimina
  9. Ciao Valentina, scusa il tuo commento mi era sfuggito!
    Sono d'accordo con te , mi spiace capire che hai già provato il dolore del distacco!
    Non siamo mai preparati a qualsiasi età!Un abbraccio❤

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...