sabato 24 gennaio 2015

Bistecchine di vitella con patate e funghi

La vitella la cucino poco perchè è diventata troppo cara, ma anche se dicono che non sa di nulla, per me sa di tanto....adoro quel saporino delicato e sopratutto adoro il ricordo di quando la facevo ai miei bambini, che la consideravano il loro piatto preferito !
Oggi facciamo delle veloci bistecchine con champignon, ma ci aggiungerò anche 2 patatine, come mi insegna la mia amica Emanuela Rossi,"funghi e patate " piatto da festa!!





BISTECCHINE DI VITELLA CON CHAMPIGNON E PATATE





Ingredienti x 4 persone
1 bistecchina di vitella a persona
10 funghi champignon
3/4 patate medie
olio
sale e come sapete io uso erbe di Provenza

Mettere le bistecchine in una teglia antiaderente con poco olio e far cuocere da entrambi i lati
salare ed aggiungere erbe di Provenza.
Nel frattempo avrete fatto trifolare i funghi in olio aglio e prezzemolo se vi piace un pò di peperoncino.
 Avrete anche fatto lessare le patate e dopo averle pelate le tagliate a fette non troppo alte.





Far insaporire i funghi e le bistecchine, aggiungere le patate amalgamare il tutto  , aggiustare di sale ed olio e servire
Risultato ???
Ottimo, semplice.....insomma buonissimo !!



BUON APPETITO DALLA VOSTRA NONNA PAT !!!

6 commenti:

  1. sono felice che funghi e patate ti siano piaciute tanto!!!!!!
    Oggi mattina di relax....Tommaso a fare la spesa di pesce e carne ( è molto bravo e gli piace fare la spesa) ed io sono andata a fare le meches e tagliare un po' i capelli....insomma, un po' di restauro!
    E se poi ti piacciono le patate......ti manderò un'ottima ricetta, le mie barchette al forno, ottime per riciclare i formaggi che avanzano in frigo! Buon weekend Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela , ora che hai la mia mail se mi mandi la ricetta la facciamo.
      Io non andrei mai dal parrucchiere, nonostante sia una persona squisita, ci vado solo per colore e taglio, mi inquita tutto questo tempo in attesa.Molte mie amiche non vedono l'ora, ma io che sto tutto il giorno al pubblico, ancora chiacchiere...mi annoiano, meno male che ora ho il tablet ! Ah ah
      Sono bipolare molto sociale....e molto orsa ah ah
      un bacio Pat❤

      Elimina
  2. Cara Patrizia, dovresti riposarti e guarire, non cucinare! Ma dopo il meraviglioso cappone lesso di ieri sarai già perfettamente in forma. Ieri sera ho fatto anche io il brodo come il tuo...cioè quasi come il tuo... perchè non avendo il cappone ruspante ho comperato mezza gallinella asfittica alla Conad. L'ho messo in frigo per sgrassarlo, lo consumeremo questa sera con i tortellini (per l'uomo di casa) ed a consommè con la patatina un po'sfatta io.
    La ricetta di oggi è delicata e deliziosa, funghi e patate sono buonissimi abbinati ad una carne leggera come vitella o petto di pollo.
    E bravina anche oggi la nostra cara amica. Guarisci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blla la mia Piera, ti ho sentito con il tuo passo leggero tutta la settimana e mi dispiace non esserci viste neppure per un the'! Adesso sono tornata al lavoro, grazie al miracoloso brodo che sia di Cappone o di Gallina, fa sempre tanto bene ai malatini, ma è anche buono in giornate fredde.Vorrei mangiarlo con le meravigliose salse che fate voi piemontesi, ma aspetterò di essere più in forma!
      Grazie cara amica sei sempre così gentile....meno male che ho aperto questo blog altrimenti non lo avrei mai saputo ah ah .....sempra strano, ma è vero !
      Bacio grande tua Pat❤

      Elimina
  3. Daniela Giovannini3 febbraio 2016 08:23

    Buongiorno cara Pat....sai cosa ti dico....oggi ho in frigo le bistecchine di maiale e la tua ricetta mi è piovuta proprio come il cacio sui maccheroni (come suol dirsi)!!!! Detto......fatto....sarai sulla mia tavola anche oggi. Buon mercoledì! :-) :-) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela sono proprio contenta che ti ho dato un idea , spero siano piaciute!
      Un abbraccio , Pat❤

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...