mercoledì 28 gennaio 2015

ZAMPA ALLA PARMIGIANA

La Zampa alla Parmigiana, è un mangiare antico che faceva la nonna Olimpia e che si poteva trovare sempre nel menù del ristorante dei miei zii !
Ha un sapore delicato un pò colloso che potreste dare anche ai bambini perchè ricco di collagene contenuto nella cartilagine delle ossa !

 Il brodo di zampa è veramente consigliabile per anziani e bambini per questa caratteristiche.



ZAMPA ALLA PARMIGIANA

Ingredienti :
Mezza Zampa di vitello lessata
un cucchiaino di passata di pomodoro
una noce di burro
parmigiano
sale e pepe qb







Fare un brodo con tutti gli odori e farci cuocere la zampa che potete cuocere anche con altri tipi di lesso.
Dopo cotta far freddare e tagliare a pezzetti piccoli





Far insaporire con poco olio, se gradite poco scalogno, ed  dopo qualche minuto aggiungere la passata di pomodoro  che farete cuocere per 20 minuti , aggiungendo se necessario un pò di brodo.
Salare ed appena è pronto aggiungere una noce di burro ed una cucchiaiata di parmigiano.




Se amate i sapori antichi questo è un mangiarino delizioso !
Buon appetito da nonna Pat !!


6 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie cara Vitamina sei un intenditrice !

      Elimina
  2. Ciao cara Pat! Stasera soltanto un breve saluto a te. La ricetta sarà senz'altro buona ma non per noi purtroppo. Oramai conosci i nostri gusti. Buona serata amica mia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella grazie del saluto, so che questa ricetta è un po'particolare ma nella tradizione toscana è una specialità ah ah non temere non te la faccio quando venite a Prato !
      bacio amica bella

      Elimina
  3. daniela giovannini28 gennaio 2015 21:41

    Cara Pat, questa ricetta sarebbe piaciuta tantissimo a mio padre....per lui testina, zampa, lingua unite al manzo facevano parte del bollito misto che lui più amava...magari con sopra una bella salsina verde!!!! Io invece amo il brodo, ma non amo molto il bollito...forse però, rifatto come hai descrito sopra potrebbe attirarmi di più!!!! chissà, lo proverò e grazie come sempre per le ottime idee che ci dai!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Daniela io da giovane non lo sopportavo il bollito, adesso lo adoro, proprio come tuo padre, con la salsina verde....la faremo la prossima volta grazie di avermi dato l'idea.
      La zampa fatta così se ti piace la trippa sicuramente l'apprezzerai per me è quasi più buona....ma che te lo dico a fare mi piace tutto ah ah
      Grazie a te di leggermi , un bacione

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...